2.10.2014   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 288/5


DECISIONE DI ESECUZIONE DELLA COMMISSIONE

del 30 settembre 2014

che abroga la decisione 2006/464/CE che stabilisce misure d'emergenza provvisorie per impedire l'introduzione e la diffusione nella Comunità di Dryocosmus kuriphilus Yasumatsu

[notificata con il numero C(2014) 6566]

(2014/690/UE)

LA COMMISSIONE EUROPEA,

visto il trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

vista la direttiva 2000/29/CE del Consiglio, dell'8 maggio 2000, concernente le misure di protezione contro l'introduzione nella Comunità di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali e contro la loro diffusione nella Comunità (1), in particolare l'articolo 16, paragrafo 3, quarta frase,

considerando quanto segue:

(1)

Come risulta dai controlli effettuati ogni anno dagli Stati membri a norma della decisione 2006/464/CE della Commissione (2) le misure stabilite con tale decisione non sono state sufficienti a impedire la diffusione del Dryocosmus kuriphilus Yasumatsu (cinipide galligeno del castagno). Tali controlli mostrano altresì che il Dryocosmus kuriphilus Yasumatsu è ampiamente diffuso in gran parte della zona UE favorevole al suo insediamento. Le condizioni necessarie allo spostamento di vegetali sensibili stabilite nella decisione 2006/464/CE non sono inoltre ottenibili né appropriate per la vasta parte di territorio europeo in questione.

(2)

La decisione 2006/464/CE andrebbe pertanto abrogata.

(3)

Le misure di cui alla presente decisione sono conformi al parere del comitato fitosanitario permanente,

HA ADOTTATO LA PRESENTE DECISIONE:

Articolo 1

La decisione 2006/464/CE è abrogata.

Articolo 2

Gli Stati membri sono destinatari della presente decisione.

Fatto a Bruxelles, il 30 settembre 2014

Per la Commissione

Tonio BORG

Membro della Commissione


(1)  GU L 169 del 10.7.2000, pag. 1.

(2)  Decisione 2006/464/CE della Commissione, del 27 giugno 2006, che stabilisce misure d'emergenza provvisorie per impedire l'introduzione e la diffusione nella Comunità di Dryocosmus kuriphilus Yasumatsu (GU L 183 del 5.7.2006, pag. 29).