ISSN 1831-5380
Mappa del sito | Avviso legale | Cookie | Domande frequenti | Per contattarci | Stampare la pagina

5.7. Elenchi

Elencazione semplice

È introdotta dai due punti (:); ogni elemento dell’elenco ha iniziale minuscola ed è seguito da una virgola o anche da un punto e virgola a seconda della lunghezza o della presentazione della frase:

Le quattro stagioni dell’anno sono:
1)
la primavera,
2)
l’estate,
3)
l’autunno,
4)
l’inverno.
La suddetta proposta persegue due distinti obiettivi:
la messa in opera di misure comunitarie riguardo alla sicurezza dei pazienti,
l’eliminazione degli ostacoli agli scambi laddove detti ostacoli siano generati dalla varietà delle disposizioni nazionali.
NB:
Per le regole della Gazzetta ufficiale, cfr. punto 3.5.

Elencazioni multiple

Valgono le regole che si applicano per le suddivisioni, con numeri, lettere, lineati e punti:

Doppia Tripla Quadrupla
Xxxxxxxx:
1)
xxxxxx:
a)
xxxx,
b)
xxxx,
c)
xxxx;
2)
xxxx.
Xxxxxxxx:
1)
xxxxxx:
a)
xxxx:
xxxx,
xxxx;
b)
xxxx;
2)
xxxx.
Xxxxxxxx:
1)
xxxxxx:
a)
xxxx:
xxxx;
xxxx:
xxxx,
xxxx;
b)
xxxx;
2)
xxxx.
NB:
Per le regole della Gazzetta ufficiale, cfr. punto 3.5.

Capoverso con numeri arabi

Quando un’enumerazione è preceduta da un capoverso introduttivo, terminante con i due punti, il numero arabo che contraddistingue i vari elementi è seguito da una parentesi di chiusura, e non da un punto:

Il regolamento (CEE) n.1244/82 è modificato come segue:
1)
l’articolo 1 è sostituito dal testo seguente:
[…];
2)
l’articolo 2 è […].
Ultimo aggiornamento: 5.1.2018
Inizio pagina
Pagina precedentePagina seguente