ISSN 1831-1831-5380
Avviso legale | Mappa del sito | Domande frequenti | Per contattarci | Stampare la pagina

Allegato A5 Elenco degli Stati,
dei territori e delle monete

(Ultimo aggiornamento: 14.2.2014)

Questo elenco non costituisce la posizione ufficiale dei servizi di redazione della presente pubblicazione in merito allo stato giuridico o politico delle entità menzionate. Si tratta soltanto di un tentativo di armonizzazione di elenchi proposti in modo spesso divergente.

Modifiche rispetto all’edizione 2011
14.2.2014 Moldova, denominazione ufficiale: rimpiazzare «Repubblica moldova» con «Repubblica di Moldova»
1.1.2014 Lettonia, moneta: rimpiazzare «lats» con «euro»
25.7.2013 Somalia, denominazione ufficiale: rimpiazzare «Repubblica somala» con «Repubblica federale di Somalia»; nota (soppressione)
4.6.2013 Giordania, suddivisioni della moneta: rimpiazzare «fils» con «qirsh (100)/ [fils (1 000)]»
4.6.2013 Sri Lanka, capitale: rimpiazzare «Colombo» con «Sri Jayawardenapura Kotte»
3.5.2013 Panama, denominazione ufficiale: rimpiazzare «Repubblica del Panama» con «Repubblica di Panama»
25.4.2013 rimpiazzare «Birmania/Myanmar» con «Myanmar/Birmania»
18.4.2013 Sant’Elena, Ascensione e Tristan da Cunha, moneta: rimpiazzare «sterlina di Sant’Elena» con «sterlina di Sant’Elena (Sant’Elena e Ascensione); lira sterlina (Ascensione e Tristan da Cunha)»
12.4.2013 Croazia, moneta (codice): rimpiazzare «HRH» con «HRK»
  Gibuti, subdivisioni della moneta: rimpiazzare «centesimo» con «—»
22.3.2013 Somalia: nota
12.3.2013 Sant’Elena, Ascensione e Tristan da Cunha, denominazione corrente e aggettivo (abitante): rimpiazzare «Sant’Elena» con «Sant’Elena, Ascensione e Tristan da Cunha»
1.1.2013 Zambia, moneta: rimpiazzare «ZMK» con «ZMW»
4.12.2012 Aruba, Curaçao e Sint Maarten: note
1.9.2012 Venezuela, moneta: rimpiazzare «bolivar forte» con «bolivar»
25.5.2012 Andorra, denominazione ufficiale: rimpiazzare «Principato d’Andorra» con «Principato di Andorra»
  Brunei, denominazione ufficiale: rimpiazzare «Negara Brunei Darussalam» con «Sultanato del Brunei Darussalam»
  Corea del Nord, denominazione ufficiale: rimpiazzare «Repubblica democratica popolare di Corea» con «Repubblica popolare democratica di Corea»
  Tanzania, denominazione ufficiale: rimpiazzare «Repubblica unita di Tanzania» con «Repubblica unita della Tanzania»
25.4.2012 rimpiazzare «Sudan del Sud» con «Sud Sudan» e «Repubblica del Sudan del Sud» con «Repubblica del Sud Sudan»
24.2.2012 Birmania/Myanmar, capitale: rimpiazzare «Yangon» con «Naypyidaw».

Per l’elenco delle modifiche precedenti, consultare gli archivi
Denominazione corrente Genere Denominazione ufficiale Codi­ce (1) Capitale/centro amministrativo Aggettivo
(abitante)
Moneta (2) Codi­ce (3) Suddivi­sioni della moneta (4)
Afghanistan M Repubblica islamica di Afghanistan AF Kabul afghano afghani AFN pul
Åland (cfr. Isole Åland)
Albania F Repubblica d’Albania AL Tirana albanese lek ALL [qintare]
Algeria F Repubblica algerina democratica e popolare DZ Algeri algerino dinar algerino DZD centesimo
Andorra F Principato di Andorra AD Andorra la Vella andorrano euro EUR cent
Anguilla (AI1) F Anguilla AI The Valley di Anguilla dollaro dei Caraibi orientali XCD cent
Angola F Repubblica d’Angola AO Luanda angolano kwanza AOA centimo
Antartide (l’) M Antartide (l’) AQ antartico
Antigua e Barbuda F Antigua e Barbuda AG Saint John’s di Antigua e Barbuda dollaro dei Caraibi orientali XCD cent
Arabia Saudita F Regno dell’Arabia Saudita SA Riyadh saudita riyal SAR hallala
Argentina F Repubblica argentina AR Buenos Aires argentino peso argentino ARS centavo
Armenia F Repubblica d’Armenia AM Erevan armeno dram AMD luma
Aruba (AW1) F Aruba AW Oranjestad di Aruba fiorino di Aruba AWG cent
Australia F Commonwealth dell’Australia AU Canberra australiano dollaro australiano AUD cent
Austria F Repubblica d’Austria AT Vienna austriaco euro EUR cent
Azerbaigian M Repubblica dell’Azerbaigian AZ Baku azerbaigiano, azero manat azero AZN qepik
Bahamas F Commonwealth delle Bahamas BS Nassau bahamiano dollaro delle Bahamas BSD cent
Bahrein M Regno del Bahrein BH Manama bahreinita dinaro del Bahrein BHD fils
Bangladesh M Repubblica popolare del Bangladesh BD Dacca bangladese taka BDT poisha
Barbados F Barbados BB Bridgetown di Barbados dollaro di Barbados BBD cent
Belau (cfr. Palau)
Belgio M Regno del Belgio BE Bruxelles belga euro EUR cent
Belize M Belize BZ Belmopan belizeano dollaro del Belize BZD cent
Benin M Repubblica del Benin BJ Porto Novo (BJ1) beniniano franco CFA (BCEAO) XOF centesimo
Bermuda (BM1) F Bermuda (le) BM Hamilton delle Bermuda dollaro delle Bermuda BMD cent
Bhutan M Regno del Bhutan BT Thimphu bhutanese ngultrum BTN chhetrum
rupia indiana INR paisa
Bielorussia F Repubblica di Bielorussia BY Minsk bielorusso rublo bielorusso BYR copeco
Birmania (cfr. Myanmar/Birmania)
Bolivia F Stato plurinazionale di Bolivia BO Sucre (BO1) boliviano boliviano BOB centavo
Bosnia-Erzegovina F Bosnia-Erzegovina BA Sarajevo bosniaco-erzegovino marco convertibile BAM feninga
Botswana M Repubblica del Botswana BW Gaborone botswano pula BWP thebe
Brasile M Repubblica federativa del Brasile BR Brasilia brasiliano real BRL centavo
Brunei M Sultanato del Brunei Darussalam BN Bandar Seri Begawan del Brunei dollaro del Brunei BND cent
Bulgaria F Repubblica di Bulgaria BG Sofia bulgaro lev BGN stotinka (stotinki)
Burkina Faso M Burkina Faso BF Ouagadougou burkinabé franco CFA (BCEAO) XOF centesimo
Burundi M Repubblica del Burundi BI Bujumbura burundese franco del Burundi BIF centesimo
Cambogia F Regno di Cambogia KH Phnom Penh cambogiano riel KHR sen
Camerun M Repubblica del Camerun CM Yaoundé camerunese franco CFA (BEAC) XAF centesimo
Canada M Canada CA Ottawa canadese dollaro canadese CAD cent
Capo Verde M Repubblica del Capo Verde CV Praia capoverdiano escudo capoverdiano CVE centavo
Ciad M Repubblica del Ciad TD N’Djamena ciadiano franco CFA (BEAC) XAF centesimo
Cile M Repubblica del Cile CL Santiago cileno peso cileno CLP centavo
Cina F Repubblica popolare cinese CN Pechino cinese renminbi-yuan CNY jiao (10)/
fen (100)
Cipro F Repubblica di Cipro CY Nicosia cipriota euro EUR cent
Clipperton (CP1) F Isola di Clipperton CP (CP2)
Colombia F Repubblica di Colombia CO Bogotá colombiano peso colombiano COP centavo
Comore F Unione delle Comore KM Moroni comoriano franco comoriano KMF
Congo M Repubblica del Congo CG Brazzaville congolese franco CFA (BEAC) XAF centesimo
Congo (ex Zaire) (cfr. Repubblica democratica del Congo)
Cook (cfr. Isole Cook)
Corea del Nord F Repubblica popolare democratica di Corea KP Pyongyang nordcoreano won nordcoreano KPW chon
Corea del Sud F Repubblica di Corea KR Seoul sudcoreano won sudcoreano KRW [chon]
Costa d’Avorio (CI*) F Repubblica della Costa d’Avorio CI Yamoussoukro (CI1) ivoriano franco CFA (BCEAO) XOF centesimo
Costa Rica F Repubblica di Costa Rica CR San José costaricano colón costaricano CRC centimo
Croazia F Repubblica di Croazia HR Zagabria croato kuna HRK lipa
Cuba F Repubblica di Cuba CU L’Avana cubano peso cubano CUP centavo
peso convertibile CUC centavo
Curaçao (CW1) F Curaçao CW Willemstad di Curaçao fiorino delle Antille olandesi (CW1) ANG cent
Danimarca F Regno di Danimarca DK Copenaghen danese corona danese DKK øre
Dominica F Commonwealth di Dominica DM Roseau di Dominica dollaro dei Caraibi orientali XCD cent
Ecuador M Repubblica dell’Ecuador EC Quito ecuadoriano dollaro USA USD cent
Egitto M Repubblica araba d’Egitto EG Il Cairo egiziano lira egiziana EGP piastra
El Salvador M Repubblica di El Salvador SV San Salvador salvadoregno colón salvadoregno SVC centavo
dollaro USA USD cent
Emirati arabi uniti M Emirati arabi uniti AE Abu Dhabi degli Emirati arabi uniti dirham degli EAU AED fils
Eritrea F Stato di Eritrea ER Asmara eritreo nakfa ERN centesimo
Estonia F Repubblica di Estonia EE Tallinn estone euro EUR cent
Etiopia F Repubblica federale democratica di Etiopia ET Addis Abeba etiope birr ETB cent
ex Repubblica jugoslava di Macedonia (5a) F ex Repubblica jugoslava di Macedonia (5b) Skopje dell’ex Repubblica jugoslava di Macedonia denar MKD deni
Fær Øer (le) (FO1) F Isole Fær Øer FO Tórshavn faroese, feroese corona danese DKK øre
Figi F Repubblica di Figi FJ Suva delle Isole Figi dollaro delle Figi FJD cent
Filippine F Repubblica delle Filippine PH Manila filippino peso filippino PHP centavo
Finlandia F Repubblica di Finlandia FI Helsinki finlandese euro EUR cent
Francia F Repubblica francese FR Parigi francese euro EUR cent
Gabon M Repubblica gabonese GA Libreville gabonese franco CFA (BEAC) XAF centesimo
Gambia F Repubblica della Gambia GM Banjul gambiano dalasi GMD butut
Georgia F Georgia GE Tbilisi georgiano lari GEL tetri
Georgia del sud e Sandwich australi (GS1) F Georgia del sud e Sandwich australi GS King Edward Point (Grytviken) della Georgia del sud e Sandwich australi
Germania F Repubblica federale di Germania DE Berlino tedesco euro EUR cent
Ghana M Repubblica del Ghana GH Accra ghanese cedi ghanese GHS pesewa
Giamaica F Giamaica JM Kingston giamaicano dollaro giamaicano JMD cent
Giappone M Giappone JP Tokyo giapponese yen JPY [sen] (JP1)
Gibilterra (GI1) M Gibilterra GI Gibilterra gibilterrano sterlina di Gibilterra GIP penny
Gibuti M Repubblica di Gibuti DJ Gibuti gibutiano franco di Gibuti DJF
Giordania F Regno hascemita di Giordania JO Amman giordano dinaro giordano JOD qirsh (100)/ [fils (1 000)]
Grecia F Repubblica ellenica EL Atene greco euro EUR cent
Grenada F Grenada GD Saint George’s grenadino dollaro dei Caraibi orientali XCD cent
Groenlandia (la) (GL1) F Groenlandia (la) GL Nuuk groenlandese corona danese DKK øre
Guadalupa (la) (GP1) F Guadalupa (la) GP Basse-Terre della Guadalupa euro EUR cent
Guam (GU1) F Territorio di Guam GU Agaña guamaniano dollaro USA USD cent
Guatemala M Repubblica del Guatemala GT Città del Guatemala guatemalteco quetzal GTQ centavo
Guernsey (GG1) F Baliato di Guernsey GG Saint Peter Port di Guernsey sterlina di Guernsey (GG2) GGP (GG2) penny
lira sterlina GBP penny
Guinea F Repubblica di Guinea GN Conakry guineano franco della Guinea GNF
Guinea-Bissau F Repubblica di Guinea-Bissau GW Bissau della Guinea-Bissau franco CFA (BCEAO) XOF centesimo
Guinea equatoriale F Repubblica della Guinea equatoriale GQ Malabo della Guinea
equatoriale
franco CFA (BEAC) XAF centesimo
Guyana F Repubblica cooperativistica
della Guyana
GY Georgetown guyanese dollaro della Guyana GYD cent
Guyana francese (la) (GF1) F Guyana francese (la) GF Cayenne della Guyana francese euro EUR cent
Haiti M Repubblica di Haiti HT Port-au-Prince haitiano gourde HTG centesimo
dollaro USA USD cent
Honduras M Repubblica di Honduras HN Tegucigalpa honduregno lempira HNL centavo
Hong Kong (HK1) M Regione amministrativa speciale di Hong Kong della Repubblica popolare cinese (HK2) HK (HK3) di Hong Kong dollaro di Hong Kong HKD cent
India F Repubblica dell’India IN New Delhi indiano rupia indiana INR paisa
Indonesia F Repubblica di Indonesia ID Giacarta indonesiano rupia indonesiana IDR sen
Iran M Repubblica islamica dell’Iran IR Teheran iraniano rial iraniano IRR [dinaro] (IR1)
Iraq M Repubblica dell’Iraq IQ Baghdad iracheno dinaro iracheno IQD fils
Irlanda F Irlanda IE Dublino irlandese euro EUR cent
Islanda F Repubblica d’Islanda IS Reykjavik islandese corona islandese ISK
Isola Christmas (l’) (CX1) F Terrritorio dell’Isola Christmas CX Flying Fish Cove dell’Isola Christmas dollaro australiano AUD cent
Isola di Bouvet (l’) (BV1) F Isola di Bouvet BV dell’Isola di Bouvet
Isola di Man (IM1) F Isola di Man IM Douglas mannese sterlina di Man (IM2) IMP (IM2) penny
lira sterlina GBP penny
Isola Norfolk (l’) (NF1) F Territorio dell’Isola Norfolk NF Kingston dell’Isola Norfolk dollaro australiano AUD cent
Isole Åland (AX1) F Isole Åland AX Mariehamn ålandese euro EUR cent
Isole Cayman (le) (KY1) F Isole Cayman KY George Town delle Isole Cayman dollaro delle Isole Cayman KYD cent
Isole Cocos (le) (CC1) F Territorio delle Isole Cocos CC West Island delle Isole Cocos dollaro australiano AUD cent
Isole Cook (CK1) F Isole Cook CK Avarua delle Isole Cook dollaro neozelandese NZD cent
Isole Falkland (le) (FK1) F Isole Falkland FK Stanley delle Isole Falkland sterlina delle Falkland FKP nuovo penny
Isole Heard e McDonald (le) (HM1) F Territorio delle Isole Heard e McDonald HM delle Isole Heard e McDonald
Isole Marianne settentrionali (le) (MP1) F Territorio autonomo delle Isole Marianne settentrionali MP Saipan delle Isole Marianne settentrionali dollaro USA USD cent
Isole Marshall F Repubblica delle Isole Marshall MH Majuro marshallese dollaro USA USD cent
Isole minori periferiche degli Stati Uniti (le) (UM1) F Isole minori periferiche degli Stati Uniti UM delle Isole minori periferiche degli Stati Uniti dollaro USA USD cent
Isole Pitcairn (le) (PN1) F Isole Pitcairn PN Adamstown delle Isole Pitcairn dollaro neozelandese NZD cent
Isole Salomone F Isole Salomone SB Honiara delle Isole Salomone dollaro delle Isole Salomone SBD cent
Isole Turks e Caicos (le) (TC1) F Isole Turks e Caicos TC Cockburn Town delle Isole Turks e Caicos dollaro USA USD cent
Isole Vergini americane (le) (VI1) F Isole Vergini degli Stati Uniti VI Charlotte Amalie delle Isole Vergini americane dollaro USA USD cent
Isole Vergini britanniche (le) (VG1) F Isole Vergini britanniche (le) VG Road Town delle Isole Vergini britanniche dollaro USA USD cent
Israele M Stato d’Israele IL (IL1) israeliano shekel ILS agora
Italia F Repubblica italiana IT Roma italiano euro EUR cent
Jersey (JE1) F Baliato di Jersey JE Saint Helier di Jersey sterlina di Jersey (JE2) JEP (JE2) penny
lira sterlina GBP penny
Kazakhstan M Repubblica del Kazakhstan KZ Astana kazako tenge KZT tiyn
Kenya M Repubblica del Kenya KE Nairobi kenyota scellino del Kenya KES cent
Kirghizistan M Repubblica del Kirghizistan KG Bishkek kirghiso som KGS tyiyn
Kiribati M Repubblica di Kiribati KI Tarawa di Kiribati dollaro australiano AUD cent
Kuwait M Stato del Kuwait KW Al Kuwait kuwaitiano dinaro kuwaitiano KWD fils
Laos M Repubblica democratica popolare del Laos LA Vientiane laotiano kip LAK [att]
Lesotho M Regno di Lesotho LS Maseru del Lesotho loti LSL sente
rand ZAR cent
Lettonia F Repubblica di Lettonia LV Riga lettone lats EUR cent
Libano M Repubblica libanese LB Beirut libanese lira libanese LBP [piastra]
Liberia F Repubblica di Liberia LR Monrovia liberiano dollaro liberiano LRD cent
Libia F Libia LY Tripoli libico dinaro libico LYD dirham
Liechtenstein M Principato del Liechtenstein LI Vaduz del Liechtenstein franco svizzero CHF centesimo
Lituania F Repubblica di Lituania LT Vilnius lituano litas LTL centas
Lussemburgo M Granducato di Lussemburgo (LU*) LU Lussemburgo lussemburghese euro EUR cent
Macao (MO1) M Regione amministrativa speciale di Macao della Repubblica Popolare Cinese (la) (MO2) MO Macao (MO3) di Macao pataca MOP avo
Macedonia (cfr. ex Repubblica jugoslava di Macedonia)
Madagascar M Repubblica del Madagascar MG Antananarivo malgascio ariary MGA iraimbilanja
Malawi M Repubblica del Malawi MW Lilongwe malawiano kwacha del Malawi MWK tambala
Malaysia F Malaysia MY Kuala Lumpur (MY1) malese ringgit MYR sen
Maldive F Repubblica delle Maldive MV Male maldiviano rupia maldiviana MVR laari
Mali M Repubblica del Mali ML Bamako maliano franco CFA (BCEAO) XOF centesimo
Malta F Repubblica di Malta MT La Valletta maltese euro EUR cent
Marocco M Regno del Marocco MA Rabat marocchino dirham marocchino MAD centesimo
Marshall (cfr. Isole Marshall)
Martinica (la) (MQ1) F Martinica (la) MQ Fort-de-France martinicano euro EUR cent
Mauritania F Repubblica islamica di Mauritania MR Nouakchott mauritano, mauro ouguiya MRO khoum
Maurizio F Repubblica di Maurizio MU Port-Louis mauriziano rupia mauriziana MUR cent
Mayotte (YT1) F Mayotte YT Mamoudzou di Mayotte euro EUR cent
Messico M Stati Uniti messicani MX Città del Messico messicano peso messicano MXN centavo
Micronesia F Stati federati di Micronesia FM Palikir micronesiano dollaro USA USD cent
Moldova F Repubblica di Moldova MD Chisinau moldovo leu moldovo MDL ban
Monaco M Principato di Monaco MC Monaco monegasco euro EUR cent
Mongolia F Mongolia MN Ulan-Bator mongolo tughrik MNT mongo
Montenegro M Montenegro ME Podgorica montenegrino
montenegrina
euro EUR cent
Montserrat (MS1) M Montserrat MS Plymouth (MS2) di Montserrat dollaro dei Caraibi orientali XCD cent
Mozambico M Repubblica del Mozambico MZ Maputo mozambicano metical MZN centavo
Myanmar/Birmania M Myanmar/Birmania (MM1) MM Naypyidaw del Myanmar/Birmania kyat MMK pya
Namibia F Repubblica di Namibia NA Windhoek namibiano dollaro namibiano NAD cent
rand ZAR cent
Nauru F Repubblica di Nauru NR Yaren nauruano dollaro australiano AUD cent
Nepal M Nepal NP Kathmandu nepalese rupia nepalese NPR paisa
Nicaragua M Repubblica di Nicaragua NI Managua nicaraguense,
nicaraguegno
córdoba oro NIO centavo
Niger M Repubblica del Niger NE Niamey nigerino franco CFA (BCEAO) XOF centesimo
Nigeria F Repubblica federale della Nigeria NG Abuja nigeriano naira NGN kobo
Niue (NU1) F Niue NU Alofi niueano dollaro neozelandese NZD cent
Norvegia F Regno di Norvegia NO Oslo norvegese corona norvegese NOK øre
Nuova Caledonia (la) (NC1) F Nuova Caledonia NC Nouméa neocaledoniano franco CFP XPF centesimo
Nuova Zelanda F Nuova Zelanda NZ Wellington neozelandese dollaro neozelandese NZD cent
Oman M Sultanato dell’Oman OM Mascate omanita rial omanita OMR baisa
Paesi Bassi (NL1) M Regno dei Paesi Bassi NL Amsterdam (NL2) neerlandese (NL1) euro EUR cent
Pakistan M Repubblica islamica del Pakistan PK Islamabad pakistano rupia pakistana PKR paisa
Palau F Repubblica di Palau PW Melekeok palauano dollaro USA USD cent
Panama M Repubblica di Panama PA Panama panamense balboa PAB centesimo
dollaro USA USD cent
Papua
Nuova Guinea
F Stato indipendente di Papua Nuova Guinea PG Port Moresby papuano kina PGK toea
Paraguay M Repubblica del Paraguay PY Asunción paraguayano guarani PYG centesimo
Perú M Repubblica del Perú PE Lima peruviano nuovo sol PEN centesimo
Polinesia francese (la) (PF1) F Polinesia francese PF Papeete polinesiano franco CFP XPF centesimo
Polonia F Repubblica di Polonia PL Varsavia polacco zloty PLN grosz
Portogallo M Repubblica portoghese PT Lisbona portoghese euro EUR cent
Portorico (PR1) M Stato libero associato di Portorico PR San Juan portoricano dollaro USA USD cent
Qatar M Stato del Qatar QA Doha qatariano rial qatariano QAR dirham
Regno Unito M Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord UK Londra del Regno Unito, britannico lira sterlina GBP penny
Repubblica ceca F Repubblica ceca CZ Praga ceco corona ceca CZK heller
Repubblica
centrafricana
F Repubblica centrafricana CF Bangui centrafricano franco CFA (BEAC) XAF centesimo
Repubblica democratica del Congo M Repubblica democratica del Congo CD Kinshasa della Repubblica democratica del Congo (CD1) franco congolese CDF centesimo
Repubblica dominicana F Repubblica dominicana DO Santo Domingo dominicano peso dominicano DOP centavo
Riunione (la) (RE1) F Riunione RE Saint-Denis della Riunione euro EUR cent
Romania F Romania RO Bucarest rumeno leu rumeno RON bani
Ruanda M Repubblica del Ruanda RW Kigali ruandese franco ruandese RWF centesimo
Russia F Federazione russa RU Mosca russo rublo russo RUB copeco
Sahara occidentale (il) (EH1) M Sahara occidentale (il) EH El Ayun del Sahara occidentale dirham marocchino MAD centesimo
Saint-Barthélemy (BL1) F Collettività di Saint-Barthélemy BL Gustavia di Saint-Barthélemy euro EUR cent
Saint Kitts e Nevis F Federazione di Saint Kitts e Nevis KN Basseterre di Saint Kitts e Nevis dollaro dei Caraibi orientali XCD cent
Saint-Martin (MF1) F Collettività di Saint-Martin MF Marigot di Saint-Martin euro EUR cent
Saint Pierre e Miquelon (PM1) M Collettività territoriale di Saint Pierre e Miquelon PM Saint-Pierre di Saint Pierre e Miquelon euro EUR cent
Saint Vincent e Grenadine F Saint Vincent e Grenadine VC Kingstown di Saint Vincent e Grenadine dollaro dei Caraibi orientali XCD cent
Salomone (cfr. Isole Salomone)
Samoa F Stato indipendente di Samoa WS Apia samoano tala WST sene
Samoa americane (le) (AS1) F Territorio delle Samoa americane AS Pago Pago delle Samoa americane dollaro USA USD cent
San Marino M Repubblica di San Marino SM San Marino sammarinese euro EUR cent
Santa Lucia F Santa Lucia LC Castries di Santa Lucia dollaro dei Caraibi orientali XCD cent
Santa Sede/Stato della Città del Vaticano (VA1) F Santa Sede/Stato della Città del Vaticano VA —/Città del Vaticano della Santa Sede/dello Stato della Città del Vaticano euro EUR cent
Sant’Elena, Ascensione e Tristan da Cunha (SH1) F Sant’Elena, Ascensione e Tristan da Cunha SH Jamestown di Sant’Elena, Ascensione e Tristan da Cunha sterlina di Sant’Elena (Sant’Elena e Ascensione) SHP penny
lira sterlina (Ascensione e Tristan da Cunha) GBP penny
Sao Tomé e Principe M Repubblica democratica di Sao Tomé e Principe ST Sao Tomé di Sao Tomé e Principe dobra STD centimo
Seychelles F Repubblica delle Seychelles SC Victoria delle Seychelles rupia delle Seychelles SCR cent
Senegal M Repubblica del Senegal SN Dakar senegalese franco CFA (BCEAO) XOF centesimo
Serbia F Repubblica di Serbia RS Belgrado serbo dinaro serbo RSD para
Sierra Leone F Repubblica di Sierra Leone SL Freetown sierraleonese leone SLL cent
Singapore F Repubblica di Singapore SG Singapore singaporiano dollaro di Singapore SGD cent
Sint Maarten (SX1) F Sint Maarten SX Philipsburg   fiorino delle Antille olandesi (SX1) ANG cent
Siria F Repubblica araba siriana SY Damasco siriano lira sterlina siriana SYP piastra
Slovacchia F Repubblica slovacca SK Bratislava slovacco euro EUR cent
Slovenia F Repubblica di Slovenia SI Lubiana sloveno euro EUR cent
Somalia F Repubblica federale di Somalia SO Mogadiscio somalo scellino somalo SOS cent
Spagna F Regno di Spagna ES Madrid spagnolo euro EUR cent
Sri Lanka M Repubblica democratica socialista di Sri Lanka LK Sri Jayawardenapura Kotte (LK1) di Sri Lanka rupia di Sri Lanka LKR cent
Stati Uniti M Stati Uniti d’America US Washington statunitense dollaro USA USD cent
Stato della Città del Vaticano (cfr. Santa Sede)
Sud Africa M Repubblica del Sud Africa ZA Pretoria (ZA1) sudafricano rand ZAR cent
Sudan M Repubblica del Sudan SD Khartoum sudanese sterlina sudanese SDG piastra
Sud Sudan M Repubblica del Sud Sudan SS Giuba sud-sudanese sterlina sud-sudanese SSP piastra
Suriname M Repubblica di Suriname SR Paramaribo surinamese dollaro del Suriname SRD cent
Svalbard e Jan Mayen (SJ1) F Svalbard e Jan Mayen SJ Longyearbyen (Svalbard), Olonkinbyen (Jan Mayen) di Svalbard, di Jan Mayen corona norvegese NOK øre
Svezia F Regno di Svezia SE Stoccolma svedese corona svedese SEK öre
Svizzera F Confederazione svizzera CH Berna svizzero, elvetico franco svizzero CHF centesimo
Swaziland M Regno dello Swaziland SZ Mbabane swazi lilangeni SZL cent
Tagikistan M Repubblica del Tagikistan TJ Dusanbe tagiko somoni TJS diram
Taiwan F Repubblica di Cina, Taiwan (TW1) TW Taipei taiwanese nuovo dollaro di Taiwan TWD fen
Tanzania F Repubblica unita della Tanzania TZ Dodoma (TZ1) tanzaniano scellino della Tanzania TZS cent
Terre australi e antartiche francesi (le) (TF1) F Terre australi e antartiche francesi TF (TF2) delle Terre australi e antartiche francesi euro EUR cent
Territorio britannico dell’Oceano Indiano (il) (IO1) M Territorio britannico dell’Oceano Indiano IO del Territorio britannico dell’Oceano Indiano dollaro USA USD cent
Thailandia F Regno di Thailandia TH Bangkok thailandese baht THB satang
Timor Leste M Repubblica democratica di Timor Leste TL Dili di Timor Leste dollaro USA USD cent
Togo M Repubblica del Togo TG Lomé togolese franco CFA (BCEAO) XOF centesimo
Tokelau (le) (TK1) F le Tokelau TK (TK2) tokelauano dollaro neozelandese NZD cent
Tonga F Regno di Tonga TO Nuku’alofa tongano paanga TOP seniti
Trinidad e Tobago F Repubblica di Trinidad e Tobago TT Port of Spain di Trinidad e Tobago dollaro di Trinidad e Tobago TTD cent
Tunisia F Repubblica tunisina TN Tunisi tunisino dinaro tunisino TND millime
Turchia F Repubblica di Turchia TR Ankara turco lira turca TRY kurus
Turkmenistan M Turkmenistan TM Ashgabat turkmeno manat turkmeno TMT tenge
Tuvalu F Tuvalu TV Funafuti tuvaluano dollaro australiano AUD cent
Ucraina F Ucraina UA Kiev ucraino hrivna UAH copeco
Uganda M Repubblica dell’Uganda UG Kampala ugandese scellino ugandese UGX cent
Ungheria F Ungheria HU Budapest ungherese fiorino ungherese HUF [fillér]
Uruguay M Repubblica orientale dell’Uruguay UY Montevideo uruguayano peso uruguayano UYU centesimo
Uzbekistan M Repubblica dell’Uzbekistan UZ Tashkent uzbeko sum UZS tiyin
Vanuatu F Repubblica di Vanuatu VU Port Vila di Vanuatu vatu VUV
Venezuela M Repubblica bolivariana del Venezuela VE Caracas venezuelano bolivar VEF centesimo
Vietnam M Repubblica socialista del Vietnam VN Hanoi vietnamita dong VND [10 hào
100 xu]
Wallis e Futuna (WF1) F Wallis e Futuna WF Mata-Utu di Wallis e Futuna franco CFP XPF centesimo
Yemen M Repubblica dello Yemen YE Sana’a yemenita rial yemenita YER fils
Zambia F Repubblica dello Zambia ZM Lusaka zambiano kwacha zambiano ZMW ngwee
Zimbabwe M Repubblica dello Zimbabwe ZW Harare zimbabwano dollaro dello Zimbabwe (ZW1) ZWL cent

Note relative agli Stati, territori e monete

Le note in corsivo riguardano unicamente la versione italiana.

(1)
Colonna «Codice (paese)»: Codici ISO 3166 alfa-2, tranne per la Grecia e il Regno Unito (utilizzare EL e UK e non GR e GB). Cfr. anche punti 7.1.1 (denominazioni e sigle da utilizzare), 7.1.2 (ordine di enumerazione degli Stati) e allegato A6 (classificazione alfabetica dei codici dei paesi).
(2)
Colonna «Moneta»: Franco CFA (BCEAO) = franco della comunità finanziaria dell’Africa (Communauté financière africaine), emesso dalla Banca centrale degli Stati dell’Africa occidentale; franco CFA (BEAC) = franco della comunità finanziaria dell’Africa centrale (Coopération financière en Afrique centrale), emesso dalla Banca degli Stati dell’Africa centrale.
(3)
Colonna «Codice (moneta)»: Codice ISO 4217, tranne GGP (Guernsey), IMP (Isola di Man) et JEP (Jersey) — codici particolari.
(4)
Colonna «Suddivisioni della moneta»: La suddivisione dell’euro è il cent. Tuttavia, ai sensi del considerando 2 del regolamento (CE) n. 974/98 del Consiglio del 3 maggio 1998, la scelta del nome «cent» non esclude l’utilizzo delle varianti linguistiche di tale termine in uso comune negli Stati membri. Nei testi dell’Unione europea si utilizza di preferenza il termine «cent» (obbligatorio nei testi legali). Le suddivisioni tra parentesi quadre non sono più in circolazione.
* * *
(AI1)
Anguilla: territorio d’oltremare britannico.
(AW1)
Aruba: entità autonoma del Regno dei Paesi Bassi.
(BJ1)
Benin: la sede del governo è a Cotonou.
(BM1)
Bermuda: territorio d’oltremare britannico.
(BO1)
Bolivia: Sucre è la capitale costituzionale. La sede del governo è a La Paz.
(CP1)
Clipperton: dominio pubblico dello Stato francese.
(CP2)
Clipperton: il codice CP non fa parte della norma ISO 3166-1 come tale, ma è un codice eccezionalmente riservato per l’ISO.
(CI*)
Costa d’Avorio: Côte d’Ivoire è la denominazione ufficiale voluta dall’ambasciata ivoriana.
(CI1)
Costa d’Avorio: Yamoussoukro è la capitale ufficiale; Abidjan è il centro amministrativo.
(CW1)
Curaçao: entità autonoma del Regno dei Paesi Bassi dal 10.10.2010 (dissoluzione delle Antille olandesi). Nonostante la dissoluzione delle Antille olandesi, avvenuta il 10 ottobre 2010, Curaçao e Sint Maarten hanno mantenuto il fiorino delle Antille olandesi (ANG) in attesa della creazione nel 2013 di una moneta comune (il fiorino dei Caraibi).
(5a)
ex Repubblica jugoslava di Macedonia: non va più utilizzata la forma breve «ERIM». La denominazione «Repubblica di Macedonia» non si deve usare.
(5b)
ex Repubblica jugoslava di Macedonia: da definire.
(FO1)
Fær Øer: territorio autonomo della Danimarca.
(GS1)
Georgia del sud e Sandwich australi: territorio d’oltremare britannico (amministrato dal governatore delle Isole Falkland).
(JP1)
Giappone: il sen è attualmente utilizzato solo a fini contabili.
(GI1)
Gibilterra: territorio d’oltremare britannico.
(GL1)
Groenlandia: territorio autonomo della Danimarca.
(GP1)
Guadalupa: dipartimento e regione d’oltremare della Francia (DOM-ROM = département et région d’outre-mer).
(GU1)
Guam: territorio degli Stati Uniti d’America.
(GG1)
Guernsey: dipendenza della Corona britannica. Non fa parte del Regno Unito, ma ne dipende per i suoi affari esteri. Non fa parte dell’Unione europea ma è a essa associata in virtù del protocollo n. 3 allegato all’atto di adesione del Regno Unito.
(GG2)
Guernsey: variante della sterlina inglese senza codice ISO proprio. Quando è richiesto un codice distinto si usa in genere il codice GGP.
(GF1)
Guyana francese: dipartimento e regione d’oltremare della Francia (DOM-ROM = département et région d’outre-mer).
(HK1)
Hong Kong: la denominazione «Hong Kong, Cina» è inoltre utilizzata in circostanze specifiche: «La regione amministrativa speciale di Hong Kong può in proprio, con il nome di “Hong Kong, Cina”, intrattenere e sviluppare relazioni e concludere e dare esecuzione ad accordi con Stati e unità territoriali straniere nonché con organizzazioni internazionali negli ambiti pertinenti quali l’ambito economico, commerciale, finanziario e monetario, dei trasporti marittimi, delle comunicazioni, del turismo, della cultura e dello sport» (articolo 151 della legge fondamentale, traduzione sul sito del ministero degli Affari esteri della Repubblica popolare cinese).
(HK2)
Hong Kong: la denominazione ufficiale completa può essere abbreviata in «Regione amministrativa speciale di Hong Kong» o «RAS di Hong Kong».
(HK3)
Hong Kong: la capitale de jure è Pechino. Il centro amministrativo è situato a Government Hill.
(IR1)
Iran: Il rial ufficialmente è suddiviso in 100 dinari ma, a causa del suo basso valore attuale, le sue frazioni non sono più utilizzate. Gli iraniani usano il toman, che vale 10 rial.
(CX1)
Isola Christmas: territorio dell’Australia (da non confondere con l’isola Christmas, o Kiritimati, facente parte della Repubblica di Kiribati).
(BV1)
Isola di Bouvet: territorio disabitato dipendente dalla Norvegia.
(IM1)
Isola di Man: dipendenza della Corona britannica. Non fa parte del Regno Unito, ma ne dipende per i suoi affari esteri. Non fa parte dell’Unione europea ma è a essa associata in virtù del protocollo n. 3 allegato all’atto di adesione del Regno Unito.
(IM2)
Isola di Man: variante della sterlina inglese senza codice ISO proprio. Quando è richiesto un codice distinto si usa in genere il codice IMP.
(NF1)
Isola Norfolk: territorio autonomo dell’Australia.
(AX1)
Isole Åland: queste isole, sotto sovranità finlandese, godono di uno statuto di autonomia. I rapporti speciali tra l’Unione europea e le Isole Åland sono definiti in un protocollo allegato all’atto di adesione (protocollo che conferma inoltre lo statuto speciale delle Isole Åland in base al diritto internazionale).
(KY1)
Isole Cayman: territorio d’oltremare britannico.
(CC1)
Isole Cocos: territorio dell’Australia.
(CK1)
Isole Cook: autoamministrazione in libera associazione con la Nuova Zelanda.
(FK1)
Isole Falkland: territorio d’oltremare britannico (già «Isole Malvine»).
(HM1)
Isole Heard e McDonald: territorio dell’Australia.
(MP1)
Isole Marianne settentrionali: territorio autonomo dipendente dagli Stati Uniti d’America (Stato libero associato).
(UM1)
Isole minori periferiche degli Stati Uniti: territori degli Stati Uniti d’America.
(PN1)
Isole Pitcairn: territorio d’oltremare britannico.
(TC1)
Isole Turks e Caicos: territorio d’oltremare britannico.
(VI1)
Isole Vergini americane: territorio degli Stati Uniti d’America.
(VG1)
Isole Vergini britanniche: territorio d’oltremare britannico.
(IL1)
Israele: il Parlamento e il ministero degli Affari esteri israeliani si trovano a Gerusalemme. Gli Stati membri dell’Unione europea hanno la loro ambasciata a Tel Aviv.
(JE1)
Jersey: dipendenza della Corona britannica. Non fa parte del Regno Unito, ma ne dipende per i suoi affari esteri. Non fa parte dell’Unione europea ma è a essa associata in virtù del protocollo n. 3 allegato all’atto di adesione del Regno Unito.
(JE2)
Jersey: variante della sterlina inglese senza codice ISO proprio. Quando è richiesto un codice distinto si usa in genere il codice JEP.
(LU*)
Lussemburgo: «di Lussemburgo» e non «del Lussemburgo» perché è la città che dà il nome al paese.
(MO1)
Macao: la denominazione «Macao, Cina» è inoltre utilizzata in circostanze specifiche: «La regione amministrativa speciale di Macao può in proprio, con il nome di “Macao, Cina”, intrattenere e sviluppare relazioni e concludere e dare esecuzione ad accordi con Stati e unità territoriali straniere nonché con organizzazioni internazionali negli ambiti pertinenti quali l’ambito economico, commerciale, finanziario e monetario, dei trasporti marittimi, delle comunicazioni, del turismo, della cultura, delle scienze, della tecnologia» (articolo 136 della legge fondamentale, traduzione libera dalla versione originale portoghese sul sito ufficiale di Macao).
(MO2)
Macao: la denominazione ufficiale completa può essere abbreviata in «Regione amministrativa speciale di Macao» o «RAS di Macao».
(MO3)
Macao: la capitale de jure è Pechino. Il centro amministrativo è situato a Macao.
(MY1)
Malaysia: Kuala Lumpur è la capitale ufficiale. La sede del governo è a Putrajaya.
(MQ1)
Martinica: dipartimento e regione d’oltremare della Francia (DOM-ROM = département et région d’outre-mer).
(YT1)
Mayotte: anteriormente collettività d’oltremare della Francia (COM = collectivité d’outre-mer) con la denominazione specifica «Collettività dipartimentale di Mayotte», Mayotte è divenuta dipartimento e regione d’oltremare (DOM-ROM = département et région d’outre-mer) il 31.3.2011.
(MS1)
Montserrat: territorio d’oltremare britannico.
(MS2)
Montserrat: la città è stata distrutta da una eruzione vulcanica. Per questo motivo le istituzioni governative sono state trasferite a Brades.
(MM1)
Myanmar/Birmania: le Nazioni Unite utilizzano i termini «Myanmar» (forma breve) e «Repubblica dell’Unione di Myanmar» (forma lunga), ma nei testi dell’UE si raccomanda di utilizzare la forma «Myanmar/Birmania».
(NU1)
Niue: autoamministrazione in libera associazione con la Nuova Zelanda.
(NC1)
Nuova Caledonia: collettività sui generis della Francia.
(NL1)
Paesi Bassi: utilizzare «Paesi Bassi» e «neerlandese» [e non «Olanda» e «olandese», che si riferiscono solo a una parte dei Paesi Bassi (due province)].
(NL2)
Paesi Bassi: Amsterdam è la capitale costituzionale; L’Aia è la sede del governo.
(PF1)
Polinesia francese: collettività d’oltremare della Francia (COM = collectivité d’outre-mer); anche con la denominazione specifica «Paese d’oltremare della Polinesia francese».
(PR1)
Portorico: territorio autonomo dipendente degli Stati Uniti d’America (Stato libero associato).
(CD1)
Repubblica democratica del Congo: si può utilizzare anche l’aggettivo «congolese» laddove inequivocabilmente non si faccia riferimento alla Repubblica del Congo.
(RE1)
Riunione: dipartimento e regione d’oltremare della Francia (DOM-ROM = département et région d’outre-mer).
(EH1)
Sahara occidentale: territorio conteso fra il Marocco e il Fronte Polisario (sotto il controllo dell’ONU). Nel 1976, quest’ultimo ha proclamato la Repubblica democratica araba sahraui (RASD) che non è stata riconosciuta ufficialmente dall’Unione europea.
(BL1)
Saint-Barthélemy: collettività d’oltremare della Francia (COM = collectivité d’outre-mer), con la denominazione specifica «Collettività di Saint-Barthélemy».
(MF1)
Saint-Martin: collettività d’oltremare della Francia (COM = collectivité d’outre-mer), con la denominazione specifica di «Collettività di Saint-Martin».
(PM1)
Saint Pierre e Miquelon: collettività d’oltremare della Francia (COM = collectivité d’outre-mer), con la denominazione specifica «Collettività territoriale di Saint Pierre e Miquelon».
(AS1)
Samoa americane: territorio degli Stati Uniti d’America.
(VA1)
Santa Sede/Stato della Città del Vaticano: la Santa Sede e lo Stato della Città del Vaticano sono due entità ben distinte di diritto internazionale (per maggiori informazioni, cfr. sito Internet ufficiale: http://www.vatican.va/news_services/press/documentazione/documents/corpo-diplomatico_index_it.html). È la Santa Sede, e non lo Stato del Vaticano, che è accreditata presso le istituzioni europee, gli Stati sovrani e le organizzazioni specializzate delle Nazioni Unite.
(SH1)
Sant’Elena, Ascensione e Tristan da Cunha: territorio d’oltremare britannico.
(SX1)
Sint Maarten: entità autonoma del Regno dei Paesi Bassi dal 10.10.2010 (dissoluzione delle Antille olandesi). Nonostante la dissoluzione delle Antille olandesi, avvenuta il 10 ottobre 2010, Curaçao e Sint Maarten hanno mantenuto il fiorino delle Antille olandesi (ANG) in attesa della creazione nel 2013 di una moneta comune (il fiorino dei Caraibi).
(SJ1)
Svalbard e Jan Mayen: territori della Norvegia.
(LK1)
Sri Lanka: Sri Jayawardenapura Kotte è la capitale amministrativa e Colombo la città più importante.
(ZA1)
Sud Africa: Pretoria (Tshwane) è la capitale amministrativa. Città del Capo è la capitale legislativa e Bloemfontein la capitale giudiziaria.
(TW1)
Taiwan: «Repubblica di Cina» è il nome riconosciuto ufficialmente dalle autorità di Taipei; «Taiwan» è il nome con cui il paese è designato dai governi che non intrattengono relazioni diplomatiche con Taipei in base alla risoluzione delle Nazioni Unite dell’ottobre 1971. Inoltre, il nome «Taipei cinese» è utilizzato nelle manifestazioni sportive internazionali e da molte organizzazioni internazionali.
(TZ1)
Tanzania: numerose istituzioni sono tuttora situate a Dar es Salaam.
(TF1)
Terre australi e antartiche francesi: territorio d’oltremare della Francia a statuto speciale.
(TF2)
Terre australi e antartiche francesi: amministrazione a Saint-Pierre (Riunione).
(IO1)
Territorio britannico dell’Oceano Indiano: territorio d’oltremare britannico.
(TK1)
Tokelau: territorio della Nuova Zelanda.
(TK2)
Tokelau: nessuna capitale. Ognuno dei tre atolli possiede il suo proprio centro amministrativo.
(WF1)
Wallis e Futuna: collettività d’oltremare della Francia (COM = collectivité d’outre-mer).
(ZW1)
Zimbabwe: il dollaro dello Zimbabwe è attualmente sospeso e sostituito prevalentemente dal dollaro USA.

Regole d’uso

Le principali fonti sono:

Calendario Atlante De Agostini, Istituto geografico De Agostini, Novara.
Dizionario d’ortografia e di pronunzia, ERI/Edizioni RAI, Torino.
Codici ISO.
Ministero degli Affari esteri.

Uso degli articoli

L’articolo non è mai utilizzato davanti ai nomi di alcuni Stati: Cipro, Cuba, Haiti, Israele, Malta, Monaco, San Marino, Singapore, Taiwan.

Nelle denominazioni ufficiali in cui le parole «Regno», «Repubblica» ecc. sono associate al nome dello Stato, sono applicate in genere le seguenti regole:

«d’» o «di» con i nomi che non sono preceduti da un articolo e cominciano rispettiva­mente con una vocale o una consonante:
il Granducato di Lussemburgo,
il Principato di Monaco,
la Repubblica di Malta,
lo Stato d’Israele,
«d’» o «di» con i nomi femminili al singolare:
Repubblica d’Indonesia,
Regno di Danimarca,
Repubblica di Polonia,
«del» o «dell’», «dei» o «degli» con i nomi di genere maschile, singolare o plurale:
Repubblica del Burundi,
Regno dei Paesi Bassi,
«delle» con i nomi femminili al plurale:
Repubblica delle Seychelles.
Inizio pagina
Pagina precedentePagina seguente