ISSN 1831-5380
Mappa del sito | Avviso legale | Cookie | Domande frequenti | Per contattarci | Stampare la pagina
EU-28, Stato aderente e paesi candidati (enfr)

7.1. Paesi

7.1.1. Denominazioni e sigle da utilizzare

(cfr. anche allegati A5 e A6)

Stati membri

Gli Stati membri dell’Unione europea sono citati e abbreviati nel modo seguente:

utilizzare il codice ISO a due lettere (codice ISO 3166 alpha-2), salvo per la Grecia e il Regno Unito, che conservano le sigle EL e UK,
per decisione delle rappresentanze permanenti degli Stati membri, si utilizzano le abbreviazioni di seguito riportate (cfr. anche il punto 7.1.2, «Ordine di enumerazione degli Stati»).
Denominazione abbreviata in lingua originale
(nome geografico) (1)
Denominazione ufficiale in lingua originale
(nome protocollare)
Genere
(M/F)
Denominazione abbreviata in italiano
(nome geografico)
Denominazione ufficiale in italiano
(nome protocollare)
Codice paese (2) Vecchia sigla (2)
Belgique/België Royaume de Belgique/
Koninkrijk België
M Belgio Regno del Belgio BE B
България (*) Република България F Bulgaria Repubblica di Bulgaria BG
Česká republika Česká republika F Repubblica ceca Repubblica ceca CZ
Danmark Kongeriget Danmark F Danimarca Regno di Danimarca DK DK
Deutschland Bundesrepublik Deutschland F Germania Repubblica federale di Germania DE D
Eesti Eesti Vabariik F Estonia Repubblica di Estonia EE
Éire/Ireland Éire/Ireland F Irlanda Irlanda IE IRL
Ελλάδα (*) Ελληνική Δημοκρατία F Grecia Repubblica ellenica EL EL
España Reino de España F Spagna Regno di Spagna ES E
France République française F Francia Repubblica francese FR F
Hrvatska Republika Hrvatska F Croazia Repubblica di Croazia HR
Italia Repubblica italiana F Italia Repubblica italiana IT I
Κύπρος (*) Κυπριακή Δημοκρατία M Cipro Repubblica di Cipro CY
Latvija Latvijas Republika F Lettonia Repubblica di Lettonia LV
Lietuva Lietuvos Respublika F Lituania Repubblica di Lituania LT
Luxembourg Grand-Duché de Luxembourg M Lussemburgo Granducato di Lussemburgo LU L
Magyarország Magyarország F Ungheria Ungheria HU
Malta Repubblika ta’ Malta F Malta Repubblica di Malta MT
Nederland Koninkrijk der Nederlanden M Paesi Bassi Regno dei Paesi Bassi NL NL
Österreich Republik Österreich F Austria Repubblica d’Austria AT A
Polska Rzeczpospolita Polska F Polonia Repubblica di Polonia PL
Portugal República Portuguesa M Portogallo Repubblica portoghese PT P
România România F Romania Romania RO
Slovenija Republika Slovenija F Slovenia Repubblica di Slovenia SI
Slovensko Slovenská republika F Slovacchia Repubblica slovacca SK
Suomi/Finland Suomen tasavalta/
Republiken Finland
F Finlandia Repubblica di Finlandia FI FIN
Sverige Konungariket Sverige F Svezia Regno di Svezia SE S
United Kingdom United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland M Regno Unito
(e non Inghilterra né Gran Bretagna)
Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord
UK UK
(*)
Traslitterazione in caratteri latini: България = Bulgaria; Ελλάδα = Elláda; Κύπρος = Kýpros.
(1)
Il nome corto nella o nelle lingue d’origine serve a determinare l’ordine protocollare ed è utilizzato anche nei documenti o nelle presentazioni multilingui (cfr.punto 7.1.2).
(2)
Sigla da utilizzare: codice ISO, salvo per la Grecia e il Regno Unito, per i quali si utilizza EL e UK (ISO: GR et GB). Le vecchie sigle sono state usate fino alla fine del 2002 (in genere prese dal codice internazionale per i veicoli a motore).
NB:

Non utilizzare «Repubblica d’Irlanda». Benché tale denominazione compaia in alcuni documenti, essa non ha alcun carattere ufficiale.

Utilizzare «Paesi Bassi» e non «Olanda», che costituisce solo una parte dei Paesi Bassi (due province).

Utilizzare «Regno Unito» per lo Stato membro e non «Gran Bretagna» (insieme di Inghilterra, Scozia e Galles).
Il Regno Unito, oltre queste tre entità, include anche l’Irlanda del Nord.
Il termine puramente geografico «isole britanniche» ricopre al tempo stesso l’Irlanda e le dipendenze della Corona (isola di Man e isole anglo-normanne che non fanno parte del Regno Unito).

(a)

Paesi terzi

Per i paesi terzi conviene utilizzare ugualmente il codice a due posizioni della nomenclatura ISO (codice ISO 3166 alpha-2).

Per la grafia dei nomi (nomi corti, nomi protocollari, lista dei codici ISO), cfr. allegati A5A6.

Per gli ordini di citazione raccomandati, cfr. punto 7.1.2.


(b)
EU-28, Stato aderente e paesi candidati (enfr)

Stato aderente/pPaesi candidati

Denominazione abbreviata in lingua originale
(nome geografico)
Denominazione abbreviata in italiano
(nome geografico)
Denominazione ufficiale in italiano
(nome protocollare)
Codice paese
Crna Gora/Црна Гора Montenegro Montenegro ME
Ísland (1) Islanda Islanda IS
поранешна југословенска Република Македонија (2) ex Repubblica jugoslava di Macedonia ex Repubblica jugoslava di Macedonia FY (3)
Shqipëria Albania Repubblica d’Albania AL
Srbija/Сpбија Serbia Repubblica di Serbia RS
Türkiye Turchia Repubblica di Turchia  TR
(1)
Non utilizzare «Repubblica d’Islanda». Benché tale denominazione compaia in alcuni documenti, essa non ha alcun carattere ufficiale. Nel marzo 2015 l’Islanda ha chiesto di non essere più considerata come un paese candidato. Il Consiglio ne ha preso atto e le procedure di lavoro sono state adattate.
(2)
Traslitterazione in caratteri latini: поранешна југословенска Република Македонија = poranešna jugoslovenska Republika Makedonija.
(3)
Codice raccomandato dal servizio giuridico del Consiglio per i documenti dell’UE (non utilizzare il codice ISO MK).
(c)

Denominazione ufficiale o denominazione corrente?

La forma lunga (denominazione ufficiale) viene usata quando lo Stato è considerato come entità giuridica:

La Repubblica francese è destinataria delle presente direttiva.
Il Regno del Belgio è autorizzato a …
NB:
Se la frequenza del nome degli Stati nel corpo del testo suggerisce di preferire la forma corta, è meglio introdurla, all’inizio, con la formula «in seguito denominato(a) “…”».

La forma corta (denominazione corrente) viene usata quando lo Stato è considerato come spazio geografico o economico:

I lavoratori che risiedono in Italia (ossia: sul territorio dell’Italia/sul territorio italiano)
Le esportazioni della Grecia
NB:
Per certi Stati non esiste forma lunga o forma corta:
Repubblica ceca
Romania
Ultimo aggiornamento: 6.10.2017
Inizio pagina
Pagina precedentePagina seguente